Zanotta alla mostra "Italia Sessanta. Arte, Moda e Design" a Gorizia

Zanotta è lieta di annunciare la partecipazione a “Italia Sessanta. Arte, Moda e Design. Dal Boom al Pop ”, una mostra dedicata ai mutamenti socio-politici ed artistici responsabili della nascita di nuove esigenze, nuove visioni e nuovi approcci -anche provocatori -sul modo di vivere, di abitare, di lavorare, di vestire ed in.ne di trascorrere il tempo libero. 
La mostra, curata da Carla Cerutti per la selezione di opere di design, sarà ospitata nel meraviglioso Palazzo Attems Petzenstein a Gorizia, dal 29 giugno al 27 ottobre.
Il progetto si pone come ideale prosecuzione della mostra "Italia Cinquanta. Moda e Design. Nascita di uno stile", tenutasi a sempre a Palazzo Attems Petzenstein nel 2023. 

Azienda storica e simbolo del design italiano nel mondo, Zanotta partecipa alla mostra con due pezzi storici: Allunaggio disegnato da Achille e Pier Giacomo Castiglioni nel 1965 e Karelia disegnata nel 1966 da Liisi Beckmann. La seduta da esterni Allunaggio, ha rappresentato una vera rivoluzione, unica nella storia del design, in quanto le tre sottili gambe che si allontanano il più possibile dall’elemento di seduta che sostengono – per “fare meno ombra possibile” ricordano un oggetto “atterrato” da un altro pianeta. La poltrona Karelia invece, è stata una delle prime poltrone senza struttura, realizzata interamente in poliuretano espanso. Un’icona pop anticonformista dell’arredo anni Sessanta e simbolo di libertà.